Buongiorno a chi scoppia dentro.

image

A chi avrebbe voglia di parlare. A chi ne avrebbe da dire. Buongiorno a chi preferisce il silenzio. A chi a tempo debito tirerà fuori tutto. A chi per ora preferisce aspettare. Buongiorno a chi aspetta che passi. A chi attende giorni migliori. A chi più semplicemente lascia scorrere. Buongiorno a chi si guarda intorno. A chi ha bisogno di novità. A chi sta sbagliando. Buongiorno a chi sta buttando tutto alle ortiche. A chi dovrebbe pensarci. A chi fa finta di non farlo. Buongiorno a chi nasconde dentro un malessere. A chi farebbe meglio a tirarlo fuori. A chi perlomeno farebbe bene a cercare di arginarlo. Buongiorno a chi pensa con la testa. A chi riesce a rimanere lucido. A chi non gli si annebbiano i pensieri. Buongiorno a chi c’è già passato. A chi sa cosa voglia dire. Ad un male che prima o poi si dovrà scontare. Buongiorno a chi cerca un freno. A chi vorrebbe un appiglio. A chi qualcosa a cui tenersi stretto. Buongiorno a chi ha paura. A chi gli trema la terra sotto i piedi. A chi si sente sprofondare. Buongiorno a chi sa che deve stare calmo. A chi non deve farsi prendere dalla fretta. A chi per ora deve limitarsi a controllare.  Buongiorno a chi si sente come un pesce fuor d’acqua. A chi si sente fuori luogo. A chi sa che quello non è il suo habitat. A chi non vede l’ora di tornare a “casetta sua”. Buongiorno a chi stringe i denti. A chi pensa di essere quasi alla fine. A chi in realtà sa che “quella fine” è solo un “nuovo inizio”. Buongiorno a chi non ha para dei “nuovi inizi”. A chi non aspetta altro. A chi ha voglia di rivalsa. Buongiorno a chi avrebbe potuto fregarsene. A chi non ce l’ha fatta. A chi si sente diverso. A chi paga le conseguenze della “sua diversità”. Buongiorno a chi guarda avanti. A chi spera di avere lassù qualcuno che gli voglia bene. A chi sa che qualcuno c’è e il suo Cuore è nelle sue mani. Buongiorno a chi non molla. A chi ha la testa dura. A chi prima deve portare a termine la sua missione.

(- anonimo pensatore)

Vieni a Trovarci su Empatia.

Precedente Buonanotte a chi continua ad esserci. Successivo Arriva Zenta, il bracciale che monitora il benessere mentale